Lazio: adottata la proposta per il nuovo piano regionale
La Giunta regionale ha adottato il testo del Piano di gestione dei rifiuti con orizzonte temporale fino al 2025.
Data: 09/06/2019

Il 2 agosto 2019 la Giunta regionale del Lazio ha adottato la proposta di Piano di gestione dei rifiuti che ha orizzonte temporale fino al 2025.


Gli obiettivi su cui si basa il piano relativo alla gestione dei rifiuti in Lazio nei prossimi anni si possono riassumere nei seguenti punti:

  • sviluppo dell'economia circolare;
  • riequilibrio territoriale del fabbisogno impiantistico;
  • raccolta differenziata al 70%;
  • investimenti per sostenere Comuni e aziende pubbliche nella realizzazione di impianti.

La documentazione completa è disponibile nella pagina dedicata alla Delibera di Giunta regionale n. 592/2019.


Secondo la procedura di valutazione ambientale strategica (VAS), qualsiasi interessato può prendere visione della documentazione adottata e presentare in forma scritta eventuali osservazioni entro 60 giorni, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi; successivamente la VAS prevede altri 30 giorni di tempo per elaborare le controdeduzioni e portare infine il piano all'esame del Consiglio regionale per l'approvazione.


Fonte:Regione Lazio


Visualizza DPCM 142/2014

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.